Coppa del Mondo di Francia 1938, uno dei 'ruvido’ storia

Coppa del Mondo di Francia 1938, uno dei 'ruvido’ storia
Ludwig oro Bruner y Jakob Streitle (macchiato di sangue) giocatori Bayern Monaco allora.

il Coppa del Mondo di Francia 1938 E 'stato uno dei più atipico della storia. L'ambiente di pre-guerra che era prima Seconda Guerra Mondiale completamente hanno segnato tutto il corso della gara, che ha celebrato la sua terza edizione dopo Uruguay 1930 e Italia 1934.

il 15 solo squadre partecipanti 3 erano non-europea: Brasile, Cuba (Egli partecipa nel suo primo e unico mondo) e Indonesia. altro 12 Essi appartenevano al vecchio continente. Austria, aveva raggiunto classifica, Non era presente perché il paese era stata invasa dalla Germania nazista 3 mesi prima dell'inizio del campionato.

Diverse selezioni sono state rinunciato essere presente in questo Coppa del Mondo di Francia 1938. Uruguay Sono stato chiaro fin dall'inizio. Il fatto che 1930 molte squadre europee vengono a respingere il loro mondo e il peso dell'Europa nel FIFA sono state le chiavi. Colombia Ha agito in modo identico. nel frattempo, Argentina E 'stato un altro importante assenze dal momento che era uno dei candidati di organizzare questo mondo 1938. secondo il AFA, presidente Jules Rimet Aveva promesso l'organizzazione e sentito che la scelta di Francia è stato favorito il trattamento. Questa era l'unica assenza del Albiceleste in una Coppa del Mondo nella storia.

In questo contesto così complicato (Non possiamo dimenticare che Spagna Egli è stato impantanato in un guerra civile) Ha iniziato il campionato. Il formato era lo stesso come i due precedenti: le squadre hanno dovuto affrontare un match ad eliminazione diretta. Se una partita conclusa con un pareggio dovrebbe essere giocato 30 minuti di tempo supplementare, nel caso in cui non si è vincere un altro gioco sarebbe giocato il giorno dopo.

comprensibilmente, il pubblico francese sarà presto posizionato contro tedeschi e italiani che avevano una destra governi totalitari. Il francese ha vinto una vittoria al secondo turno contro Belgio da 3-1 e qualificato per quarti di finale. In questa prima fase ha evidenziato alla partita tra Brasile e Polonia che ha concluso con un punteggio di 6-5. calciatore polacco Ernest Wilimowski Ha evidenziato con 4 obiettivi diventando il giocatore con il miglior marcatore media nella storia della Coppa del Mondo dal solo giocato quella partita.

Il primo fallimento DI GERMANIA

Italia, Cecoslovacchia, Cuba, Ungheria e Svizzera Hanno anche ottenuto il pass per quarti di finale. Soprattutto colpisce è la vittoria della controrivoluzione svizzero Germania. Tedeschi accorsi per l'evento come uno dei favoriti. Essi non invano avevano raggiunto il terzo posto nella pubblicazione 1934 e ora ha avuto il rafforzamento 9 giocatori austriaci che non poteva giocare per il suo paese dopo l'invasione.

il 4 giugno 1938 Svizzeri e tedeschi hanno giocato la partita di campionato inaugurale si è conclusa con un pareggio. Nel replay, Svizzera Ha raggiunto una grande vittoria 4-2 che è stato il primo grande fallimento della squadra tedesca in una Coppa del Mondo.

I quarti di finale ha avuto la sua parte più calda 14 giugno 1938. Francia e Italia hanno dovuto faccia a faccia con un ambiente molto ostile in tribuna. I visitatori hanno giocato il gioco vestito tutto di nero (simbolo del fascismo italiano) e hanno fatto il saluto romano come il loro inno suonato al fischi dalla parrocchia locale. L'Italia ha dominato fin dall'inizio ed era più alto raggiungimento di una grande vittoria 3-1 con due gol Silvio Piola. Per la prima volta la squadra ospite è stata eliminata e non sarebbe il campione.

“LA BATTAGLIA DI BORDEAUX”

Ungheria Ha vinto per 2-0 un Svizzera e Svezia ha approvato una 8-0 deboli Cuba. Brasile picchia Cecoslovacchia da 2-1 in un match che è stato battezzato “La battaglia di Bordeaux” e aveva 3 espulsi e diversi feriti su entrambi i computer.

Le semifinali hanno affrontato Italia e Brasile a Marsiglia. Per ragioni ancora sconosciute, Brasile allenatore ha lasciato in panchina tre dei loro migliori giocatori: Leonidas, Tim e Brandao. Si dice anche che i brasiliani avevano già prenotato i biglietti a Parigi assumendo che avrebbe giocato la finale. questo, logicamente, Ha servito per Vittorio Pozzo, Italia allenatore, motivare i suoi giocatori.

Italia Ha raggiunto la vittoria contro Brasile da 2-1 mentre Ungheria Ha fatto lo stesso contro Svezia al Parco dei Principi con un pennarello smussato 5-1. La finale tra l'italiano e l'ungherese è uno dei più memorabile perché si è conclusa con un pennarello 4-2 in un incontro emozionante. Due stili molto diversi (rigore difensivo italiana contro ostentazione e l'attacco ungherese).

Italia campione
Gli italiani festeggiano il titolo di campione (plurale)

Anche se i tifosi francesi supportati Ungheria Non sono riusciti a riconoscere i campioni italiani e ha dato loro una standing ovation dopo la partita secondo le cronache. Italia Inoltre è riuscito che la Coppa del Mondo in Francia e ha ottenuto il suo secondo campionato consecutivo.

7 pensieri su “Coppa del Mondo di Francia 1938, uno dei 'ruvido’ storia

  1. Ciao, Ho sempre letto i suoi appunti che sono spettacolari. In questa nota, hanno messo che l'Argentina era nel 1938 l'unica coppa del mondo che non ha partecipato. Dati errati dal 1950, 1954 e 1970 non ha partecipato. Saluti dall'Argentina

  2. Un'altra correzione: il formato a eliminazione diretta nella Coppa del Mondo 1938 era lo stesso di 1934, ma non quello della prima Coppa del Mondo, in 1930 in Uruguay (c'era 4 gruppi di cui i primi classificati per disputare semifinali e finali, nessuna corrispondenza per il terzo posto). Per quanto riguarda l'Argentina, è vero che in 1938, 1950 e 1954 rinunciato a partecipare anche alle qualifiche, ma in 1970 Se l'ha fatto, anche se è stato eliminato dal Perù nel suo girone di qualificazione. E già nel contesto politico dell'epoca, quello che è successo in Austria è stato tecnicamente un'annessione e non un'invasione, per cui diversi giocatori austriaci entrarono a far parte della squadra tedesca (con eccezioni suonava come il grande Sindelar).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

errore: Il contenuto è protetto !!